Test AFIRMA

Benvenuto/a,
quì puoi lasciare un segno della tua visita, scrivere un commento, dare un tuo consiglio.
Conoscere anche il Tuo pensiero ci aiuta a crescere e a migliorare.

Paolo Miccoli

Moderatori: MOD, paolomiccoli

Test AFIRMA

Messaggioda gtom » 30/12/2017, 7:14

Gentile Professore,

intervengo su questo forum per avere qualche indicazione sulle opzioni diagnostiche basate su analisi molecolare
come strumento per individuare la eventuale migliore strategia operatoria e post-operatoria.

Chiaramente, il mio interesse non e` fine a se': mi ritrovo con una neoformazione solitaria di dimensione > 1.5cm rilevata nel lobo dx all'altezza dell'istmo via esame ecografico e classificata come nodulo TIR3B dal successivo esame citologico.

A Roma, dove risiedo, e` disponibile la diagnosi basata sul panel AFIRMA. Il costo e`, pero', non indifferente e, da quanto vedo in letteratura, non sono ancora disponibili delle linee guida chiare e definite.

Mi chiedo se:
1) queste metodologie di indagine permettano al chirurgo di orientarsi verso un intervento eventualmente piu` conservativo (asportazione limitata al lobo interessato).
2) se un intervento piu` conservativo sia davvero vantaggioso, considerata la efficacia e la semplicita` della terapia sostitutiva.

La ringrazio in a ancitipo per la sua disponibilita`.
gtom
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 30/12/2017, 6:02

Re: Test AFIRMA

Messaggioda paolomiccoli » 05/02/2018, 10:57

Gentile amico,
il test AFIRMA è affidabile ma non può essere considerato affidabile al 100 per cento.
La scelta di un intervento più conservativo è un vantaggio reale perché la terapia sostitutiva è non sempre semplicissima e comunque è una terapia a vita.
Cordiali saluti
Paolo Miccoli
paolomiccoli
Amministratore
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 13/10/2014, 12:28


Torna a Commenti, consigli, critiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron